Riparazione di pompe ed elettropompe

Ecco la principale mansione della GN Tecnopompe, la riparazione delle elettropompe. Operiamo su qualisiasi tipologia e dimensione, tra cui pompe sommerse e di superficie. Gestiamo questa attività professionalmnete seguendo le procedure stabilite e affinate nel corso di 30 anni di esperienza. Con la conoscenza di qualsiasi pezzo appartenente alle varie pompe idrauliche i tecnici GN provvederanno a scovare e a risolvere totalmente il problema. Garantiamo inoltre parti di ricambio originali e forniamo una relazione scritta e fotografica al cliente della causa dei danneggiamenti (che potrebbero anche essere dovuti a problemi collaterali presenti sull’impianto) per cercare una soluzione che possa evitare, o comunque limitare qualsiasi possibilità di una nuova rottura.

Riparazione elettropompe

Necessiti dei nostri servizi?

Come avviene la riparazione delle pompe sommerse e di superficie?

La riparazione delle pompe viene effettuata seguendo diversi passaggi tra cui:

  1. Smontaggio: la pompa idraulica viene smontata e si verificano i pezzi da sostituire.
  2. Relazione scritta e fotografica: al cliente viene stilata una relazione per capire le cause della rottura della pompa ed eventuali consigli su come gestire la macchina nel proprio impianto, se necessario, con preventivo per la riparazione.
  3. Pulizia e sabbiatura: una volta accettato il preventivo, passiamo alla pulizia utilizzando 2 sabbiatrici a microsfera di vetro, che renderà la pompa pulita anche nelle sue minime parti, oltre ad usufruire delle 2 lava pezzi per togliere grassi o oli.
  4. Riparazioni meccaniche: possiamo creare da nuovo alcune parti di ricambio delle elettropompe, tramite diverse operazioni (torniture, fresature, rettifiche, bilanciature e lappature); la presenza di tutti questi macchinari e la competenza nel campo delle lavorazioni meccaniche ci consentono pertanto, di volta in volta, di studiare soluzioni personalizzate volte a migliorare la qualità e la durata della riparazione, concentrandoci direttamente sulle parti interne delle pompa che hanno subito più danni, cercando soluzioni che consentano una loro maggiore protezione o un loro consumo meno elevato rispetto alla norma (attraverso , ad esempio, l’utilizzo di materiali diversi per la realizzazione di determinati particolari).
  5. Verniciatura antiruggine: sui pezzi composti da materiali come la ghisa viene applicata una verniciatura particolare antiruggine per aiutare ad evitare di rendere rugginosa la pompa sia internamente che esternamente.
  6. Riassemblaggio: una volta presenti i ricambi e fatte le dovute lavorazioni, viene montata la pompa.
  7. Prova in vasca: possiamo provare la pompa all’interno delle nostre vasche di prova
  8. Verniciatura finale: classica verniciatura con il RAL di nascita della pompa

Sotto riportate alcune foto che mostrano il processo di riparazione elettropompe:

riparazione pompe fase 2 riparazione pompe fase 3

 

Riparazione della pompa sommersa o sostituzione ?

Sappiamo quanto può costare una riparazione di una elettropompa, per questo offriamo al cliente anche la possibilità di decidere (nel mentre delle operazioni) se continuare la riparazione o sostituire la pompa con una nuova. Questo ovviamente lo si valuta dopo aver preso in considerazione i vari preventivi, scegliendo la corretta tipologia di pompa per il cliente .

Contattaci subito per qualsiasi richiesta e info

Chiama ora